Chi Siamo

Flag_of_England

Il Turin Tap Festival è un progetto ideato e creato dal Centro Accademico Carma Torino con lo scopo di promuovere la diffusione della tap dance nella città di Torino.

* * *

Nato da un’idea del direttore dell’Accademia, Mirko Volonnino, in collaborazione con il maestro Davide Accossato, il TTF si prepara alla sua quarta edizione per l’anno 2018.

L’evento nasce come primo festival internazionale dedicato alla tap dance nella città di Torino e si propone ogni volta l’obiettivo di ospitare maestri e artisti internazionali.

La prima edizione

Il primissimo appuntamento con il Turin Tap Festival si è tenuto nel 2015 dal 30 aprile al 3 maggio: ospiti in quell’occasione i maestri Andrew Black da New York City, Guillem Alonso e Ruben Sanchez da Barcellona, nonché naturalmente Davide Accossato in quanto maestro dell’Accademia. La formula del festival si rivelò vincente, con quattro giorni di lezioni no-stop per tutti i livelli (dai principianti all’avanzato) e con tutti i maestri, una serata di Jam Session con musica dal vivo e un Gran Galà in teatro con esibizioni esclusive dei maestri e dei gruppi di scuole intervenuti da tutta Italia e dall’estero.

L’obiettivo della manifestazione era ed è quello di creare un evento che prima non esisteva, un appuntamento per i tappers di tutto il mondo, nonché un’occasione per riunire in città diversi artisti internazionali creando una sorta di “Tap Family” tutta torinese.

Le edizioni invernali

Dopo il successo del primo appuntamento, il TTF ha visto la sua seconda edizione nuovamente nel 2015, nei giorni dal 5 al 7 dicembre con la sua speciale “Christmas Edition”. Ospiti in questo caso gli stessi maestri della prima volta con una new entry, Jep Melendez (da Barcellona), che ha portato a Torino nuove lezioni di Body Percussion.

Nel 2016, dall’8 all’11 dicembre, si è tenuta invece la terza edizione, arricchita dalla presenza di un maggior numero di maestri e di ore di lezione. Oltre agli artisti presenti alle altre due edizioni, il festival ha ospitato anche Estefania Porqueras Ocana (da Barcellona), insegnante di Tap Slide, Daniel Borak (da Zurigo) e gli italiani (da Roma) Cesare Vangeli con i suoi “turns” e Marco Rea con delle lezioni di routines.

Rispetto alla formula originale, oltre alla Jam Session e al Gran Galà, il festival ha offerto anche un “aperitap” con annesso spettacolo di percussioni.

La mission

Il TTF nasce dalla volontà di portare a Torino l’amore per la tap dance, facendo diventare la città uno dei punti di riferimento per gli appassionati di questo ballo.

Nel corso degli ultimi decenni infatti, il genere musicale ballato da “Riccioli d’Oro” ha davvero fatto molta strada e ha acquisito un ruolo importante anche tra i giovanissimi in tutto il mondo.

Numerosi sono i festival in giro per il mondo dedicati al tip tap e il Turin Tap Festival si propone di diventare sempre di più un appuntamento di questo calibro sul suolo italiano.

L’edizione 2018

La quarta edizione del TTF si svolgerà dal 28 al 30 aprile 2018. Maestri ospiti di questa edizione: Guillem Alonso, Roser Font, Ruben Sanchez (da Barcellona), Andrew Black e Michela Marino (da New York), Cesare Vangeli (da Roma), Vittorio Schiavone (da Milano), Davide Accossato (da Torino) e Romina Uguzzoni (da Genova).

Sabato 28 speciale serata presso la Lavanderia a Vapore (corso Pastrengo 51, Collegno) in collaborazione con il Royal Swing Fest per la sua terza edizione (www.royalswingfest.com).

Domenica 29 gran Galà con esibizioni dei maestri in sede Carma.

Lunedì 30 Tea Party e serata conclusiva in sede Carma.

Linea